Senigallia Bene Comune: “Trasparenza amministrativa, ecco come la vogliamo”

Senigallia Bene Comune: “Trasparenza amministrativa, ecco come la vogliamo”

SENIGALLIA – “Iniziamo – si legge in una nota del direttivo della Lista civica senigalliese – con il primo di una serie di articoli volti a spiegare in modo sintetico il programma che Senigallia Bene Comune ha preparato per le ormai prossime elezioni comunali.

“Apriamo con il tema di cui, in questi cinque anni di attività consigliare, ci siamo maggiormente occupati: la TRASPARENZA.

“Quello che fino ad oggi è stato precluso non solo ai cittadini ma anche ai consiglieri, almeno quelli di opposizione, sarà reso disponibile a tutti i cittadini che potranno conoscere, con almeno un giorno di anticipo, rispetto alla data di riunione della Giunta, i punti all’ordine del giorno e nel caso di tematiche ambientali ed urbanistiche, i cittadini saranno inoltre coinvolti nelle scelte da effettuare prima che ne sia completato l’iter deliberativo.

“Istituiremo una serie di tavoli tecnici di lavoro composti da operatori economici e portatori d’interesse suddivisi nelle varie categoria di attività e altri tavoli per le fasce di cittadini: giovani, in età lavorativa, persone mature e persone con disabilità.

“I tavoli di lavoro s’incontreranno più volte l’anno per decidere le iniziative e le strategie da adottare sia a livello economico che per poter valutare come migliorare i servizi offerti dalla nostra città da ambo le parti.

“La consultazione del sito comunale sarà resa più fruibile sia in merito ai servizi comunali, come certificazioni e autodichiarazioni sia per consultare e scaricare i documenti dei pagamenti da effettuare per i servizi e le tasse comunali. Relativamente alle informazioni previste dalle norme vigenti per il bilancio comunale manterremo la visione attuale a cui affiancheremo, per tutti, la possibilità di visione in partita doppia.

“I consiglieri comunali avranno accesso alle banche dati comunali, come previsto dallo Statuto e dal Regolamento Comunale, in modalità consultazione e stampa includendovi la visione integrale del protocollo.

“Rispetto alla situazione attuale – si legge sempre nell’intervento di Senigallia Bene Comune – è un grandissimo salto di qualità: salto che trasformerà Senigallia da città trasparente nelle parole a città trasparente nei fatti, non solo per gli addetti politici ma, per tutti i cittadini”.

Questo il link per poter visionale il relativo filmato

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: