Peverelli: “Grave l’assenza di Mangialardi all’Unione dei Comuni”

Peverelli: “Grave l’assenza di Mangialardi all’Unione dei Comuni”

di NICOLA PEVERELLI*

SENIGALLIA – Provengo dal mondo delle professioni e mi sono messo al servizio della comunità sia con forze civiche sia aderendo a Fratelli d’Italia di cui condivido valori e principi.

Ho sempre pensato che, come nella professione, anche nelle istituzioni il duro lavoro ed il senso di rispetto e di responsabilità siano capisaldi irrinunciabili.

Nella mia veste di consigliere dell’Unione dei Comuni “Le Terre della Marca Senone” mi sforzo di riconoscere al presidente dell’Unione Mangialardi tutte le possibili attenuanti, ma la scelta di candidarsi a governatore della Regione Marche, seppur mantenendo in piedi le ulteriori cariche istituzionali, ne segnano un profilo profondamente inadeguato al ruolo ambito.

L’assenza ingiustificata del primo cittadino di Senigallia alla importante sessione consiliare dell’Unione dei Comuni del 27.7.2020  ne rappresenta la dimostrazione plastica.

Il revisore dei conti ha apertamente dichiarato che gli uffici dell’Unione sono inadempienti riguardo alla trasmissione degli schemi di bilancio e dei dati contabili e che l’Ente è in affanno in virtù delle sue dimensioni. Il revisore suggerisce una migliore organizzazione e più personale che, giocoforza, dovrebbe essere sottratto ai relativi Comuni aderenti!

Come da Statuto dell’Unione il responsabile del corretto funzionamento degli uffici è l’attuale sindaco di Senigallia col quale avrei gradito un confronto democratico in Consiglio ma sono dovuto intervenire, mio malgrado, al cospetto di uno scranno inspiegabilmente vuoto!

Mi si dice che si tratta del “teatrino della politica” o del “gioco delle parti”, io invece ritengo che occorre non perdere di vista il senso di responsabilità e che i cittadini siano stanchi di chi preferisce anteporre le proprie ambizioni politiche al loro futuro.

*Consigliere Unione dei Comuni – Gruppo Fratelli d’Italia

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: