“Il prof. Cremonini si candidi con noi e ci aiuti a salvare Palazzo Gherardi”

“Il prof. Cremonini si candidi con noi e ci aiuti a salvare Palazzo Gherardi”

Anna Bernardini, Luigi Rebecchini e Roberto Paradisi: “Forza Italia con la componente civica al suo interno ha sempre lottato per salvare l’ex sede del Liceo Classico”

SENIGALLIA – “Il progetto per Palazzo Gherardi – affermano Anna Bernardini, Luigi Rebecchini e Roberto Paradisi – è uno degli snodi strategici su cui si gioca la campagna elettorale per le prossime elezioni comunali.

“Forza Italia con la componente civica al suo interno che ha sempre lottato per salvare la ex sede del Liceo Classico, ha come punto distintivo tra le proprie priorità il recupero del palazzo e la sua destinazione in favore dei  giovani e della cultura umanistica.

“Per questo chiediamo pubblicamente al prof. Gaspare Battistuzzo Cremonini, fondatore e referente della Fondazione “La rosa del Contino”, impegnata da tempo nella battaglia per Palazzo Gherardi, di unirsi a noi e di candidarsi ufficialmente come indipendente nelle liste di Forza Italia.

“Una candidatura simbolica (il prof. Cremonini, pur legatissimo a Senigallia anche per vincoli familiari, risiede altrove) e autorevole che  conferirebbe alla battaglia per Palazzo Gherardi nuova e prestigiosa linfa. Si unisca a noi prof. Cremonini e insieme restituiamo quello storico edificio ai giovani e alla cultura classica, come era nella volontà  (oggi calpestata) del Conte Gherardi. Le porte di Forza Italia – concludono Anna Bernardini, Luigi Rebecchini e Roberto Paradisi – sono spalancate”.

PER SAPERNE DI PIU’

Un nuovo appello per Palazzo Gherardi

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: