Mauro Guenci vince in Slovenia la prima maratona post Covid

Mauro Guenci vince in Slovenia la prima maratona post Covid

SENIGALLIA – La musica non cambia, terminato lo stop per lockdown, Mauro Guenci torna subito a vincere alla Halfmarathon di Lubiana in Slovenia, domenica scorsa. Una manifestazione internazionale, valevole anche per il campionato sloveno, alla quale il nostro pluri campione mondiale non aveva mai partecipato per altri impegni agonistici.

Il circuito stradale di circa 2.700 metri che si sviluppava nei pressi dello stadio di Lubiana, presentava delle difficoltà tecniche in due rotatorie ed in un sottopasso.

A rendere ancora più impegnativa, tecnica e difficoltosa la competizione, è stata la pioggia sopraggiunta subito dopo la partenza che ha accompagnato gli atleti per quasi tutta la gara. In moltissimi, compresi gli italiani presenti nelle diverse categorie, sono stati colti di sorpresa dalla pioggia ed hanno dovuto affrontare la gara con ruote non adatte al bagnato. Le cadute sono state diverse soprattutto in entrata ed in uscita dalle rotatorie ma Mauro è riuscito abilmente e fortunatamente ad evitarle, ricorrendo anche a dover saltare sul marciapiede e finire addirittura sul prato.

Sin dall’inizio comunque si è tenuto sempre nella testa della corsa dove i team migliori gestivano la gara con fughe e contro fughe. I continui attacchi da parte delle diverse squadre hanno ridotto il gruppo ed un ulteriore allungo nell’ultimo giro gli ha permesso di giungere in testa allo strappo del cavalcavia che precedeva il traguardo finale, mantenere il vantaggio dai suoi avversari ed avere la meglio. Un nuovo successo che dà continuità a quello ottenuto ad inizio stagione a febbraio pre-Covid agli Open Game di Misano che lo ha visto primeggiare per il secondo anno consecutivo. Successo che si aggiunge all’interminabile palmares del nostro Mauro Guenci che nonostante le difficoltà sopraggiunte dalla pandemia, non ha mollato e per niente si è fatto demotivare.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: