I CANDIDATI / A Senigallia la Lega punta ad un cambiamento radicale della politica /1

I CANDIDATI / A Senigallia la Lega punta ad un cambiamento radicale della politica /1

SENIGALLIA – Il 20 e 21 settembre si vota per il rinnovo del Consiglio comunale di Senigallia. Oggi proponiamo all’attenzione dei nostri lettori una prima carrellata (8) dei candidati della Lega. La Lega fa parte della coalizione di centrodestra (Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, La Civica) che sostiene la candidatura a sindaco dell’avvocato Massimo Olivetti.

ADRIANO ARGENTATI

Mi presento sono Adriano Argentati nato a Senigallia, 58 anni, vissuto a Ostra e residente a Senigallia dal 1999. Sono pensionato da poco tempo ed ho deciso di candidarsi con la Lega, dopo tanti anni passati in industria e in agricoltura dove ho imparato ad impegnarmi e dare il meglio. Migliorare Senigallia si può con cose semplici ma efficaci: fare nuovi parcheggi, sicurezza, ospedale, viabilità e strade migliori, turismo, pulire il fiume evitare inondazioni, inoltre troppi immigrati premendo e si sentono padroni nei parcheggi pubblici. Ascoltare i cittadini sarà una mia priorità. Le frazioni non vanno dimenticate, si devono valutare i loro problemi e le loro esigenze. Cambiare ma senza stravolgere è un mio impegno. Scegli Olivetti Sindaco scrivi Adriano Argentati

SAID BOUANANI

Said Bouanani nasce il 21 11 1969. Si diploma in Marocco come tutti i giovani è un sognatore… i sogni diventano la sua strada maestra, infatti Said arriva nel 89 in Puglia per inseguire i suoi sogni. Il suo amore per la terra lo porta nelle Marche nel 2000. Said si innamora subito di Senigallia dove risiede e dove realizza il suo sogno, aprire la sua piccola azienda agricola. Riesce a mettere a frutto negli anni le sue qualità con passione e determinazione. Con coraggio si integra nel tessuto cittadini fino ad arrivare a mettesi, ad oggi, in gioco per la sua città: Senigallia.

Sono Said e scendo in campo candidandomi alle Elezioni Amministrative del 20/21 settembre 2020 per il rinnovo del Consiglio Comunale. Senigallia è la mia casa, per questo voglio contribuire direttamente a migliorare e rendere Senigallia sempre più equa e vicina alla gente Vota lega per Olivetti sindaco e scrivi: Said Bouanani Perchè “Senigallia è la mia casa”.

FILIPPO CRIVELLINI

Mi chiamo Filippo Crivellini, ho 30 anni, sono nato, cresciuto e vivo a Senigallia. Sono un commerciante, titolare di un Bar Tabacchi. Ho sempre avuto una grande curiosità per la gestione della cosa pubblica. Sono molto attento, mi tengo informato e, trovandomi sin da molto giovane a gestire una mia attività, ho iniziato a vedere le cose pensando a come poterle migliorare. Chiunque faccia impresa in Italia oggi è abituato ad affrontare almeno un paio di imprevisti al giorno, come se non bastassero gli accadimenti prevedibili!

Ogni giorno ti alzi e devi: combattere per cercare di coprire le spese, impegnarti a progettare novità e cambiamenti per mantenere la clientela ed acquisirne di nuova, essere sempre aggiornato ed al corrente di tutte le norme e regolamenti. Vorrei portare lo stesso spirito nella mia esperienza politica, vorrei portare la volontà di aprirsi al futuro, di sperimentare nuove possibilità. Ci sono moltissimi temi di cui si potrebbe parlare e sarò molto contento di farlo nella mia pagina facebookhttps://www.facebook.com/crivellinilega, vi invito quindi a venirmi a trovare da ora fino al 20 Settembre, ed anche oltre. Fare o non Fare. Non c’è provare (Yoda) Sfruttando l’opportunità della doppia preferenza ho associato la mia candidatura a quella di un’altra ragazza, giovanissima, con una voglia di fare ed uno spirito invidiabili: Angelica Brescini. Quindi per portare giovani e voglia di fare scegli Massimo Olivetti, vota Lega e scrivi Angelica Brescini Filippo Crivellini

SIMONA MARIOTTI

Sono Simona Mariotti, 48 anni, impiegata, di Senigallia. Mi candido per la Lega Salvini di Senigallia. Vorrei che la politica tornasse ad essere l’arte del governare nell’interesse di tutti i cittadini e non solo di alcuni o per alcuni meglio che per altri; una politica più inclusiva ed equa. Per la mia città auspico che arrivi finalmente il vento del cambiamento per renderla più sicura, più sana, più competitiva. Le mie priorità sono Sicurezza, Salute, Lavoro. Per una guida forte ed un futuro sereno Vota Massimo OLIVETTI Come sindaco e scrivi Simona MARIOTTI

PIERGIORGIO MONTANARI

Mi presento, sono Piergiorgio Montanari, sono nato il 29.09.1954 a Castel colonna. Ho sempre svolto la professione di autista. Ho deciso di candidarmi alla carica di consigliere comunale perché credo fortemente che Senigallia abbia bisogno di maggiore sicurezza per i sui cittadini. Rendere la città più sicura è una mia priorità in quanto trovo che i Senigalliesi non debbano sentire “minacciati” dai pericoli che si trovano in città e nelle zone periferiche. Manti stradali dissestati, il fiume Misa, illuminazioni assenti e parcheggiatori abusivi sono solo alcuni esempi. Rendere Senigallia una città più sicura è possibile dando fiducia a Massimo Olivetti, barrando il simbolo della Lega e scrivendo MONTANARI.

LUCIA PUCCI

Mi chiamo Lucia Pucci, sono nata ad Osimo il 15 giugno del 1967. Risiedo a Senigallia da quando avevo 7 anni. Sono diplomata alle scuole Magistrali e lavoro come operatore socio sanitario presso la Fondazione città di Senigallia. Adoro il mio lavoro perché mi permette di dedicarmi alla cura e all’assistenza delle persone che ne hanno più necessità, il risvolto umano, l’amore che mi donano mi ripaga di tutto, è incredibile; consiglio a tutti i politici di professione una giornata dedicata all’assistenza, sono sicura che uscirebbero da queste strutture cambiando le loro priorità sia a livello amministrativo che a livello personale. Dal 2015 sono iscritta alla Lega, da prima come simpatizzante e poi come militante. La politica per me è concretezza e passione. Proprio per questo ho deciso di candidarmi con la Lega in appoggio al candidato sindaco MASSIMO OLIVETTI. Senigallia merita un ospedale all’altezza, i servizi migliori e il miglioramento della qualità della vita per chi è in difficoltà e soffre. Per questo, il 20 e il 21 settembre vi chiedo di Scegliere MASSIMO OLIVETTI SINDACO Votare Lega Scrivere LUCIA PUCCI

CRISTINA STEFANINI

Mi chiamo Cristina Stefanini, ho 48 anni, sono una mamma single di due ragazzi, sono residente a Filetto di Senigallia e sono una commerciante ambulante. Ho aderito con entusiasmo al progetto di Massimo Olivetti perché conoscendolo condivido il suo modo di affrontare i problemi, ha esperienza in quanto ha già fatto l’amministratore di un comune e soprattutto apprezzo il fatto che per lui è fondamentale la condivisione con noi candidati e con la gente con cui si relaziona.

Il mio impegno fondamentale sarà rivolto alla riqualificazione delle frazioni, negli anni sono state completamente abbandonate è un dato di fatto che la politica senigalliese è presente solo durante la campagna elettorale e poi sparisce per 5 anni, non deve essere più così, ci sono problemi irrisolti che devono avere la priorità nel programma della nuova amministrazione, io essendo residente in una frazione sicuramente cercherò di farmi portavoce di queste istanze. Senigallia ha fatto scelte strategiche in merito al turismo e al commercio, ma negli ultimi anni non c’è stato quello sviluppo che doveva mantenere la città in quella posizione di primato. Io da commerciante verifico tutti i giorni le difficoltà che la mia categoria incontra, vuoi per la concorrenza dei grandi centri commerciali, vuoi per la sempre maggiore crescita del commercio on-line, è mia convinzione che un amministrazione comunale deve essere il motore trainante di questo cambiamento e dare quindi alle piccole attività economiche quel supporto tecnologico che da sole non riuscirebbero a ritagliarsi, il mercato ambulante che per me è il più grande centro commerciale all’aperto con circa 250 operatori va riqualificato, vanno create iniziative e occasioni d’incontro per valorizzare questo settore, e va fatta una lotta seria all’abusivismo. Io in tutto questo ho intenzione di spendermi, farmi portavoce all’interno dell’amministrazione di queste esigenze, per cui chiedo a tutti voi di darmi fiducia, il 20/21 Settembre scrivete Cristina Stefanini, fate una X sul simbolo Lega a sostegno di Massimo Olivetti. Grazie a tutti.

LUCIANO VICI

Mi chiamo Luciano Vici, sono nato a Corinaldo l’8 Agosto del 1956. Abito a Senigallia in via del Metauro e sono un pensionato. Per diversi anni ho lavorato nel campo Edile svolgendo diverse tipologie di lavori dal muratore al conducente professionista di macchine da cantiere, utilizzando diverse tipologie di macchinari nell’ambito dell’esecuzione di opere edili e del genio civile. Ho deciso di intraprendere questo percorso politico all’interno della lista LEGA SALVINI PREMIER, in appoggio al candidato sindaco MASSIMO OLIVETTI, perché ne condivido gli ideali e le azioni concrete e, pertanto, scendo in campo per attuarne la loro realizzazione in favore del nostro territorio.

Da troppo tempo vedo disamore per la nostra città da parte delle varie amministrazioni che si sono succedute. La nostra è una città meravigliosa, con un potenziale incredibile, dobbiamo riportarla a risorgere dalle proprie ceneri. I problemi li conoscete tutti, ne cito alcuni che mi stanno più a cuore: l’ospedale; il fiume e il dragaggio dei canali, la messa in sicurezza (mai avvenuta) delle zone alluvionate. Sono un uomo del fare, non mi piacciono le promesse non mantenute. Il 20 e il 21 settembre DATECI FIDUCIA Scegli MASSIMO OLIVETTI SINDACO Vota Lega Scrivi LUCIANO VICI

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: