“Quanti stranieri richiedenti asilo sono presenti ad Ostra Vetere?”

“Quanti stranieri richiedenti asilo sono presenti ad Ostra Vetere?”

I cittadini chiedono di essere informati ma il silenzio delle Istituzioni è preoccupante

OSTRA VETERE – Qualche giorno fa i consiglieri comunali del gruppo “Autonomia per Ostra Vetere-Lega-FdI” hanno presentato al sindaco del Comune di appartenenza due atti amministrativi. Con tali atti i consiglieri hanno inteso farsi portavoce dei cittadini di Ostra Vetere seriamente preoccupati, i quali chiedono all’Amministrazione comunale chiarimenti in merito alle vicende di cronaca che hanno recentemente interessato gli stranieri richiedenti protezione internazionale ospitati presso una struttura privata ad Ostra Vetere.

“Alla luce di quanto accaduto i giorni scorsi – scrivono i consiglieri – i cittadini di Ostra Vetere chiedono maggior trasparenza e informazione sulla gestione della struttura di accoglienza e che l’Amministrazione comunale, si faccia da ponte fra la Prefettura, l’ente gestore e i cittadini stessi perché quest’ultimi vengano informati sistematicamente sul numero esatto dei richiedenti asilo, sulle loro condizioni di salute, specie in questo periodo; sulle attività svolte all’interno della struttura e sul coinvolgimento della cittadinanza in merito ad eventuali progetti collettivi.

“Si chiede sempre più – continuano i consiglieri – ai cittadini italiani di accettare e accogliere i migranti presenti sul territorio poi, all’atto pratico non si ha nessuna notizia di loro. Siamo consapevoli e certi che solo la conoscenza reciproca possa essere la base per una coesione sociale che non lasci spazio all’incomprensioni e all’isolamento ma apra le porte all’accettazione e a rapporti umani costruttivi; pertanto se si chiede collaborazione al cittadino si auspica che il primo passo lo facciano proprio le Istituzioni preposte, in primis l’Ente più vicino: il Comune”.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: