Dal Ministero 5.000 euro per l’acquisto di libri per la Biblioteca di Corinaldo

Dal Ministero 5.000 euro per l’acquisto di libri per la Biblioteca di Corinaldo

CORINALDO – Grazie al MiBACT, Ministero per i Beni e le Attività culturali e per il turismo, tramite il “fondo emergenze imprese e istituzioni culturali”, si arricchirà ulteriormente il patrimonio librario a disposizione degli utenti della Biblioteca Comunale.

Il MiBACT ha voluto riservare un fondo per l’acquisto di libri a sostegno delle biblioteche e delle librerie colpite dagli effetti della crisi seguita alla diffusione del Covid-19.

Al Comune di Corinaldo è stato assegnato un contributo di 5000,00 € da spendere per l’acquisto di libri in almeno tre diverse librerie del territorio.

Tale somma sarà utilizzata per ampliare ancora di più il patrimonio della biblioteca. In particolare con il fondo verrà creata una nuova sezione tutta dedicata al genere fantasy e sarà incrementata ulteriormente la biblioteca ragazzi.

È volontà dell’Amministrazione, infatti, rivolgere sempre più l’attenzione alle nuove generazioni, offrendo una collezione di risorse aggiornata, ricca e utile per divenire cittadini del Mondo.

Come diceva Ranganathan, uno dei più grandi bibliotecari del ventesimo secolo, “La biblioteca è un organismo che cresce”, e deve essere in grado di aggiornarsi e di evolversi al sapere e al mutare del pubblico che è chiamata a servire.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: