La sicurezza nei borghi al centro dei confronti di Paolo Molinelli con i residenti

La sicurezza nei borghi al centro dei confronti di Paolo Molinelli con i residenti

SENIGALLIA – “In corsa per le elezioni comunali 2020 il candidato Sindaco Paolo Molinelli – si legge in un comunicato – sta dimostrando di sicuro “essere in testa” per l’impegno e per le energie spese nella reale attenzione ai bisogni dell’intero territorio Senigalliese e nell’ascolto dei concittadini.

“A dimostrazione di ciò sono le serate, una dietro l’altra, dedicate alle frazioni. Giovedì 10 settembre le due Liste Civiche ‘Senigallia Bene Comune’ e ‘Noi Cittadini’, grazie all’ospitalità del Circolo di Borgo Catena, si sono rivolte ai residenti di Borgo Ribeca, Borgo Catena e delle Grazie.

“In primo piano, oltre la proposta dei principali punti di programma elettorale, sono emerse alcune criticità delle zone interessate.

“La sicurezza della viabilità, interessata principalmente alla rotatoria sulla Corinaldese nel tratto proprio dell’ingresso lato mare a Borgo Catena, l’attenzione alla cura del verde in particolare nella zona delle Grazie che, oltre allo stato di abbandono in cui versa il cimitero, presenta risorse e bellezze da valorizzare come il parco antistante il Chiostro e Villa Mastai-Belgard, il servizio di trasporto pubblico non sempre adeguato alle esigenze dei residenti, l’urgenza di un percorso ciclabile che colleghi in sicurezza il centro con i Borghi.

“Si è poi affrontata, grazie ad un importante intervento dal pubblico, la questione della disabilità, su cui Molinelli – si legge sempre nel comunicato – ha già mostrato tutto il suo impegno e la sua attenzione inserendo la rilevantissima tematica nel ‘Patto per Senigallia’ sottoscritto nei giorni passati”.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: