L’INTERVISTA / Gabriele Cameruccio: “Le frazioni abbandonate sono alla ricerca di un riscatto”

L’INTERVISTA / Gabriele Cameruccio: “Le frazioni abbandonate sono alla ricerca di un riscatto”

SENIGALLIA – Gabriele Cameruccio, già consigliere comunale a Senigallia, si ripresenta con la lista La Civica. Con Cameruccio, che è di Montignano, affrontiamo in primo luogo i problemi delle frazioni.
“La mia candidatura – ci ha detto – prende spunto dalla consapevolezza e dalla reale esigenza di un cambiamento del modo di governare il territorio. A Senigallia c’è una situazione di completo abbandono delle frazioni. A partire dalle strade, fino ai marciapiedi, al taglio dell’erba, alla pulizia delle caditoie.
“Dobbiamo ripartire dall’ascolto dei cittadini per valorizzare le frazioni, garantendo a tutti i sevizi indispensabili, ad iniziare dalle scuole e dagli uffici postali. Le frazioni debbono essere valorizzare in quanto parte fondamentale della nostra realtà”.
– Lei Cameruccio, è stato sempre particolarmente attento alle questioni che toccano i cittadini: qual è, al momento, la situazione delle strade?
“E’ molto preoccupante, una questione annosa sulla quale occorrerà mettere subito mano. Ma non ci dovremo occupare solo delle strade, ma anche dei marciapiedi, sia al centro città, sia nelle frazioni”.
– Spesso al centro dell’attenzione c’è anche la problematica dei cimiteri, legata soprattutto alla tumulazione dei nostri cari defunti: che cosa si potrebbe fare?
“La situazione dei cimiteri non può andare avanti così. Per quanto ci riguarda prevediamo anche una rivisitazione degli appalti dei servizi interni”.

QUI SOTTO la video-intervista

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: