Cartelloni elettorali danneggiati: cancellati nella notte simboli e nomi dei candidati di tre partiti

Cartelloni elettorali danneggiati: cancellati nella notte simboli e nomi dei candidati di tre partiti

Il consigliere comunale Roberto Paradisi ha chiesto all’Ufficio elettorale di sostituirli. Il comandante della polizia municipale invitato a fare controlli in tutto il territorio

di ROBERTO PARADISI*

SENIGALLIA –  Ho formalmente richiesto all’Ufficio elettorale del Comune di Senigallia di provvedere immediatamente a sostituire i cartelloni elettorali davanti ai seggi “Pascoli” e “Marchetti” che vandali ignoti hanno reso parzialmente  illeggibili cancellando simboli e nomi dei candidati di Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia.

Ho contestualmente avvisato il comandante della polizia municipale per un immediato sopralluogo anche negli altri seggi. È inammissibile che gli elettori non possano, in questo momento, prendere visione di liste e candidati di una intera parte politica.

Va immediatamente ristabilita la par condicio e la democratica legittimità di scelta consapevole dell’elettore. I funzionari dell’Ufficio mi hanno garantito un intervento rapido. Chiederò infine di verificare la presenza di eventuali telecamere in funzione per individuare i responsabili e procedere a norma di legge.

*Consigliere comunale – Senigallia

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: