La cooperativa La Terra e il Cielo ha festeggiato 40 anni di impegno nel settore biologico

La cooperativa La Terra e il Cielo ha festeggiato 40 anni di impegno nel settore biologico

ARCEVIA – Da un gruppo di giovani che hanno scommesso nel 1980 sul valore dell’agricoltura biologica nelle Marche, fra i primi in Italia e in Europa, agli attuali 106 soci, con 18 dipendenti e un fatturato di circa 2 milioni di euro, in crescita specialmente all’estero.

La cooperativa La Terra e il Cielo ha festeggiato i 40 anni nella sede di Piticchio di Arcevia. Un “compleanno” fra soci, dipendenti e comunità per raccontarsi le proprie radici, parlare del “biologico vero” e immaginare un futuro insieme, ha detto il presidente Bruno Sebastianelli “per continuare a lavorare per la tutela della biodiversità, dell’ambiente, del nostro bellissimo paesaggio garantendo, allo stesso tempo, un prezzo equo per i consumatori e il giusto reddito per gli agricoltori”.

Ai soci presenti è stato consegnato il “diploma” di associato, qualcuno da più di 25 anni, e la targa di “socio agricoltore” da piantare con fierezza sui propri campi biologici.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: