Lo sversamento nel Nevola, il Comune di Corinaldo collabora nelle indagini

Lo sversamento nel Nevola, il Comune di Corinaldo collabora nelle indagini

CORINALDO – Il sindaco Matteo Principi, in occasione del Consiglio comunale di martedì scorso, durante le comunicazioni iniziali, ha specificato quello che sta accadendo lungo il fiume Nevola: «Esiste una problematica, uno sversamento, lungo il fosso demaniale della valle, che sfocia nel fiume Nevola. La Polizia provinciale sta valutando e approfondendo l’entità dello scarico e, tramite l’ARPAM, sta cercando di capire quelle che sono state le sostanze convogliate all’interno del fosso stesso e le autorizzazioni rilasciate per quanto riguarda lo scarico.

“Sabato sera siamo stati sul posto per cercare di metterci a disposizione dell’autorità competente, in questo caso la Polizia provinciale, nel poter svolgere tutte le indagini e gli approfondimenti del caso.

“Come Amministrazione seguiamo l’evoluzione di questa vicenda, fornendo la massima disponibilità. Nulla è pervenuto in Comune se non una semplice comunicazione dello stato delle cose. Attendiamo sviluppi”.

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: