Dopo il recupero della bomba sul Ponte 2 Giugno vanno avanti i lavori

Dopo il recupero della bomba sul Ponte 2 Giugno vanno avanti i lavori

SENIGALLIA – Continuano i lavori per la demolizione del Ponte 2 Giugno. Operai e tecnici vanno avanti negli interventi anche dopo il rinvenimento – e la rimozione – di un ordigno bellico all’altezza di via Carducci.

Sul posto, ieri mattina, subito dopo il rinvenimento, da parte degli operai, sono immediatamente giunte le forze di polizia che hanno delimitato e messo in sicurezza la zona.

Sono poi stati gli artificieri del reggimento genio ferrovieri di Bologna, a recuperare l’ordigno. Si tratta di una bomba, sganciata da un aereo durante la seconda guerra mondiale, di dimensioni 75 x 25 centimetri.

Gli artificieri hanno poi bonificato l’area per consentire agli operai di riprendere i lavori interrotti.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: