Il reparto Covid dell’Ospedale di Senigallia verso il tutto esaurito

Il reparto Covid dell’Ospedale di Senigallia verso il tutto esaurito

SENIGALLIA – Per l’Ospedale di Senigallia il piano pandemico prevede 31 posti letto, 5 in area semi intensiva e 26 in quella non intensiva. Posti che, considerata la complessa situazione attuale, stanno già per esaurirsi. L’area semi intensiva vede già 4 (dei 5 previsti) posti letto occupati, mentre quella non intensiva ospita al momento 22 (dei 26 previsti) pazienti.

Una situazione complicata. Resa ancora più difficile dalla mancanza di personale. Soprattutto c’è carenza di infermieri. Un problema generalizzato in tutte le strutture ospedaliere della regione, tanto che il nuovo assessore alla Salute, il cingolano Filippo Saltamartini, tra i suoi primi atti, ha predisposto un piano per l’assunzione di 3.000 infermieri.

All’Ospedale di Senigallia il reparto Covid è stato realizzato negli spazi dell’ex Ortopedia. Ed al momento il personale in servizio è arrivato da altri settori, soprattutto dalla Chirurgia e dall’accorpamento di altri reparti.

Ed ogni giorno si debbono affrontare problemi sempre maggiori. Tutto questo in una città ed in un comprensorio dove il numero dei contagiati aumenta ogni giorno. Gli ultimi dati indicano 125 senigalliesi contagiati, che salgono a 235 sommandovi quelli presenti negli altri centri del territorio. Altre 314 persone sono invece in quarantena a Senigallia. Numero che quasi raddoppia, arrivando a 665, sommandovi quelli in quarantena presenti negli altri Comuni del comprensorio.

Un problema dietro l’altro che desta preoccupazione. Non solo tra gli operatori sanitari, ma anche fra tutti i cittadini. Una situazione esplosiva che dovrebbe essere presa attentamente in esame, sia dalla direzione sanitaria, sia dalle autorità politiche, locali – soprattutto – e regionali.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: