Nel reparto Covid dell’Ospedale di Senigallia già occupati 30 posti-letto

Nel reparto Covid dell’Ospedale di Senigallia già occupati 30 posti-letto

SENIGALLIA – Ci siamo. All’Ospedale di Senigallia i posti-letto per i pazienti Covid sono ormai stati tutti occupati. Il piano pandemico regionale ne prevede 31 e, al momento, 30 sono già stati impegnati. Per cui domani si dovrebbe arrivare al tutto esaurito.

E dopo che cosa accadrà? Dove saranno smistati i nuovi contagiati che necessiteranno di un ricovero ospedaliero?

Domande alle quali gli amministratori – regionali e comunali – sono chiamati a dare immediate risposte.

La prima potrebbe arrivare, nei prossimi giorni, con la riapertura del Covid Hotel di Marzocca. Lo stesso – l’unico nelle Marche – già utilizzato, la scorsa primavera. Una riapertura che potrebbe subito consentire di “liberare” anche alcuni posti nella struttura ospedaliera. Al Covid Hotel potrebbero essere infatti trasferiti anche alcuni dei pazienti, attualmente ricoverati in ospedale, che necessitano di un’assistenza medica meno intensa. Ed i posti “liberati” potrebbero essere poi utilizzati da altri contagiati che hanno bisogno di un’attenta – e continua – assistenza medica.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: