Coronavirus / Oggi nelle Marche altri 11 decessi, 2 all’Ospedale di Senigallia

Coronavirus / Oggi nelle Marche altri 11 decessi, 2 all’Ospedale di Senigallia

SENIGALLIA – Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che, purtroppo, nelle ultime 24 ore si sono verificati 11 decessi, 2 dei quali all’Ospedale di Senigallia. Qui sono decedute due anziane donne, una di 86 anni di Ancona ed una di 89 anni di Castelleone di Suasa.

Ed oggi sono anche saliti a 577 i ricoveri negli ospedali della regione. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 78 degenti, in quelli di semi intensiva 136 (1 in quello di Senigallia) e nei reparti non intensivi 363 (28 sono ospitati all’ospedale di Senigallia). I pazienti presenti nei pronto soccorso salgono invece ad 86.

Al momento le persone in quarantena per contatti con i contagiati sono 18.346, dei quali 3.013 con sintomi, 604 operatori sanitari

Ed oggi il Servizio Sanità della Regione Marche aveva anche comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 1620 tamponi: 928 nel percorso nuove diagnosi e 692 nel percorso guariti.

I positivi sono 282 nel percorso nuove diagnosi (60 in provincia di Macerata, 133 in provincia di Ancona, 22 in provincia di Pesaro-Urbino, 24 in provincia di Fermo, 35 in provincia di Ascoli Piceno e 8 da fuori regione).

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (44 casi rilevati), contatti in setting domestico (71 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (108 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (10 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/socialità (8 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (3 casi rilevati), contatti in setting scolastico/formativo (7 casi rilevati), screening percorso sanitario (4 casi rilevati) e 2 rientri dall’estero.

Per altri 25 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.

LE TABELLE

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: