Tre persone arrestate dai carabinieri dopo il furto in un ristorante

Tre persone arrestate dai carabinieri dopo il furto in un ristorante

SENIGALLIA – Tre persone, due uomini ed una donna, sono state arrestate dai carabinieri per furto. Sono state bloccate dai militari, accovacciate dietro un’auto in sosta, vicino al ristorante “Il tesoro dei pirati”, sul lungomare di Marzocca. Poco prima erano entrate nel ristorante, forzando una porta, dove si erano impossessate di un libretto di assegni e del denaro trovato in un cassetto.

Questa mattina i tre arrestati sono comparsi davanti al giudice per la convalida dei provvedimenti. Per i due uomini, entrambi di Ancona, sono stati disposti gli arresti domiciliari, in considerazione dei precedenti. La presunta complice, incensurata di Filottrano, è stata invece rimessa in libertà.

Nell’auto dei malavitosi, parcheggiata a poca distanza dal ristorante, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato scalpelli, cacciaviti, coltelli, guanti, torce, un piede di porco, un martello, un’accetta ed altri strumenti utilizzabili per lavori di carpenteria, ma anche per compiere dei furti.

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: