“Questo non è amore”, il personale del Commissariato impegnato su più fronti nella giornata contro la violenza sulle donne

“Questo non è amore”, il personale del Commissariato impegnato su più fronti nella giornata contro la violenza sulle donne

SENIGALLIA – Nell’ambito delle iniziative pianificate dal Dipartimento della P.S. e dalla Questura di Ancona, in occasione della giornata contro la violenza sulle donne, il personale del Commissariato di P.S. di Senigallia, è stato impegnato in un’attività di divulgazione e di informazione.

Attività che si è concretizzata in un momento di contatto con enti ed associazioni che, ognuno per la parte di propria competenza, svolgono un importante ruolo nel contrasto al fenomeno della violenza sulle donne.
Agenti del Commissariato di Polizia, forti dell’esperienza maturata nel settore, hanno avuto degli incontri in occasione dei quali sono stati consegnati i nuovi opuscoli editi dalla Direzione Centrale Anticrimine del Dipartimento della P.S. nell’ambito del più ampio progetto “Questo non è amore 2020”; progetto ormai sviluppato da anni, che si propone come obiettivo di costruire una consapevolezza sulla gravità del fenomeno e di fornire utili strumenti sia per le vittime ma anche per tutti gli operatori chiamati ad affrontare situazioni che richiedono un approccio multidisciplinare.
La nuova edizione dell’opuscolo è stato consegnato all’assessore alle Pari Opportunità e ai Servizi Sociali, dott.ssa Cinzia Petetta, ma anche al personale medico del Pronto Soccorso ed ai rappresentanti dell’Associazione ”Dalla parte delle Donne”, avvocato Sabina Sartini, e del Consiglio delle Donne, dott.ssa Michela Gambelli affinché possa essere condiviso il percorso intrapreso dalla Polizia di Stato, in sinergia con tante altre Istituzioni ed enti, per poter individuare le migliori strategie di prevenzione e contrasto nell’affrontare le complesse problematiche connesse a questo delicato settore.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: