Con 37 ospiti il Covid Hotel di Senigallia si conferma struttura indispensabile per combattere il virus

Con 37 ospiti il Covid Hotel di Senigallia si conferma struttura indispensabile per combattere il virus

SENIGALLIA – Il Covid Hotel di Senigallia si sta confermando sempre più necessario. A due settimane dall’apertura ha già ospitato 37 pazienti.

La tipicità degli ospiti è eterogenea per provenienza, età e status sociale, ad indicare che la necessità di isolarsi al momento della positività, per preservare il resto della famiglia con cui si abita, è importante e necessario per tutti.
Fino ad oggi nella struttura del lungomare di Marzocca sono state ospitate 37 persone. L’ultimo dato – 2 dicembre – indica la presenza di 35 ospiti. Due, infatti, gli ospiti già dimessi, mentre uno è già indicato in arrivo.

Undici pazienti sono arrivati dal loro domicilio; dieci dall’Azienda ospedali riuniti di Ancona; quattro dall’Azienda ospedaliera Marche Nord; tre dall’Ospedale di Jesi; cinque dall’Ospedale di Senigallia; due dall’Ospedale di Fermo; due dall’Ospedale di Pesaro.

Dei 37 ospiti della struttura alberghiera 22 sono uomini, 15 donne. Il più giovane ha 20 anni, il più anziano 88. Ed è di 51 anni l’età media degli ospiti.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: