Richiedenti asilo in gruppo e senza mascherina: sanzionati dai carabinieri

Richiedenti asilo in gruppo e senza mascherina: sanzionati dai carabinieri

SENIGALLIA – Ieri pomeriggio i carabinieri della Compagnia di Senigallia, nell’ambito dei servizi organizzati nel centro storico, hanno controllato 9 giovani di nazionalità pakistana.

Stavano tutti seduti su una panchina, nei  giardini della Rocca roveresca. Erano assembrati ed alcuni senza mascherina.

I carabinieri, nel rispetto delle attuali norme anti-Covid, li hanno quindi sanzionati.

Si tratta di giovani tra i 20 e i 30 anni, tutti ospiti di alcune strutture del territorio per richiedenti asilo in Italia.

A questo punto c’è da chiedersi chi pagherà le sanzioni, visto che, difficilmente, lo faranno i diretti interessati. Saranno le strutture che li ospitano o il Ministero degli Interni?

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: