Il report di fine mandato, Pizzi critica l’ex sindaco Mangialardi

Il report di fine mandato, Pizzi critica l’ex sindaco Mangialardi

di RICCARDO PIZZI*

SENIGALLIA – Sul report di fine mandato è doveroso fare chiarezza, per rispetto verso i cittadini.

L’art. 4 del D.Lgs. n.149 del 06/09/2011 prevede l’obbligo per i Sindaci dei Comuni, giunti a fine mandato, di predisporre appunto un report, contenente una serie di informazioni indicate sempre dalla norma di legge. Relazione che deve essere poi approvata dall’organismo di controllo comunale e poi pubblicata sul sito dell’ente comunale. A Senigallia questa cosa è stata fatta.

Gli uffici hanno redatto il report con i contenuti previsti dalla legge, approvata e messa in rete sul sito comunale in una sezione dell’amministrazione trasparente.

A Senigallia l’ex sindaco ha voluto fare altro. Ha colto l’occasione per autocelebrare la sua “politica” con un qualcosa che nessuna norma di legge richiede. Il tutto, impiegando sempre personale comunale (per un costo non quantificabile, non potendo sapere l’impegno in numero di ore di lavoro) e soldi pubblici per la grafica e la stampa.

Nel merito dei costi economici diretti, il Comune di Senigallia ha speso 8.457,69 euro per la grafica e la stampa di 1000 copie di un report voluttuario, di nessuna utilità pubblica.

Rappresenta il sugello di un modo di fare politica vuoto ed autoreferenziale e come Amministrazione ci guarderemo bene dal prenderlo come riferimento.

Qui si tratta di buona prassi amministrativa e politica, rispetto dei cittadini e delle Istituzioni. Altro che antipolitica o populismo.

Quello che abbiamo fatto, invece, è stato mettere nella pagina iniziale del sito istituzionale, il contenuto del report previsto per legge, togliendo il contenuto di questo report-vanesio che è un affronto al buon uso di soldi pubblici.

*Vice sindaco Comune di Senigallia

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: