Una storia per immagini di Ostra in un nuovo libro

Una storia per immagini di Ostra in un nuovo libro

OSTRA – Dopo l’uscita del primo volume nel 2019 di Ostra: una storia per immagini con cinquecentoquarantaquattro foto ecco pronto il secondo con altre cinquecentosessanta immagini.

L’obiettivo di raccontare la vita della città di Ostra attraverso i molteplici documenti iconografici si sta concretizzando raggiungendo un grado inaspettato di consensi che, ci auguriamo, sottolinea l’autore Giancarlo Barchiesi, ci accompagnerà sino al completamento dell’opera con l’uscita del terzo volume.

“Quando si pensava, scrive il Prof. Giovanni Ricciotti, che tutto fosse già stato detto e scritto sulla nostra Città, ecco questa nuova fatica che propone una scommessa ampiamente vinta: far parlare le immagini, ridare loro voce perché permettano assieme ai documenti di capire meglio le vicende, i fatti del lontano e recente passato, le tradizioni, i costumi, i giochi, le feste, le varie forme di aggregazione e organizzazione di cui è intessuta la storia viva di ogni comunità, rivitalizzando il presente alla luce del passato e recuperando ricordi e momenti a rischio d’oblio, se non addirittura dimenticati”.

Ecco allora che la torre civica, il monumento dei caduti, i giardini, gli ospedali, la casa di riposo con le suore e, ancora, i carabinieri, la vita contadina, gli asili, le scuole, le fiere e i mercati, i trasporti e i vari servizi come gli acquedotti, i lavatoi ci raccontano di noi, del cammino della nostra Comunità, in un continuo divenire anche nei periodi più bui della nostra storia.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: