Ad Ancona buone prove degli atleti dell’Accademia Pugilistica Senigallia

Ad Ancona buone prove degli atleti dell’Accademia Pugilistica Senigallia

SENIGALLIA – Si è svolta domenica a Torrette di Ancona la terza e ultima serata della manifestazione pugilistica a carattere misto (professionisti e dilettanti AOB) organizzata dalla Upa Ancona in collaborazione con il Boxing Club Castelfidardo.

Nonostante le difficoltà del momento, nel rispetto del rigido protocollo imposto dalla Federazione Pugilistica Italiana e dai DPCM in vigore (la manifestazione era a porte chiuse, presenti solo tecnici e accompagnatori), all’evento hanno partecipato alcuni dei migliori dilettanti della regione fra cui spiccano i pugili dell’Accademia Pugilistica Senigallia.

Esordio vittorioso nei dilettanti (categoria 64 kg) per Filippo Tumani opposto al pari peso Giacomo Pompa della Nike Fermo. Ben inquadrato tecnicamente, il giovane pugile senigalliese ha condotto bene il match e seguendo i consigli dei tecnici all’angolo Flaviano Polinori e Danilo Vici ha concluso con una chiara vittoria ai punti.

Battaglia senza esclusione di colpi anche per l’altro atleta dell’Accademia Pugilistica Senigallia Niccolò Galli (69 kg) nel match di chiusura contro il padrone di casa Nicholas Fiore, incontro che dal punto di vista agonistico è stato senz’altro il migliore della giornata. Più stilisticamente completo il senigalliese Galli che ha sfruttato bene le sue doti tecniche contro il pugile di casa che ha basato la sua prestazione sulla prestanza fisica e l’attacco. Salomonico il verdetto di parità da parte dei giudici, anche se a più di uno tra i presenti la condotta molto tecnica e precisa del pugile senigalliese è parsa migliore. Comunque, uno spettacolo veramente godibile tra due promettenti giovani che si sono affrontati a viso aperto in un match di alto contenuto agonistico e hanno concluso l’incontro con l’immagine più bella di questo nobile sport: un abbraccio pieno di sportività e rispetto.

Soddisfazione da parte dei tecnici e dirigenti dell’Accademia Pugilistica Senigallia che continua la sua attività sportiva nella palestra in via Lippi (zona Cesanella), al momento limitata solo agli agonisti, nel rispetto delle indicazioni della Federazione Pugilistica Italiana e dai DPCM in vigore, nella speranza che presto tutti i giovani (e meno giovani) anche non agonisti possano riprendere ad allenarsi.

Nelle foto: Filippo Tumani all’angolo con i tecnici Flaviano Polinori e Danilo Vici; Niccolò Galli all’angolo con i tecnici Flaviano Polinori e Danilo Vici; Filippo Tumani (a sinistra) e Niccolò Galli (a destra) dopo gli incontri

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: