Annullata la visita di Babbo Natale ai degenti dell’ospedale di Senigallia

Annullata la visita di Babbo Natale ai degenti dell’ospedale di Senigallia

SENIGALLIA – Questo Natale 2020, a causa del Covid 19, il Babbo Natale non potrà essere presente nell’Ospedale di Senigallia con i bambini e gli adulti ricoverati.

Da più di 20 anni c’è la consuetudine che il Babbo Natale faccia visita all’Ospedale nei giorni prenatalizi e porti doni ai bambini e dolciumi agli adulti.

La visita iniziava con il reparto di Pediatria, dove Babbo Natale, Raffaele Mandolini, incontrava i bambini ricoverati ed i loro genitori, il personale sanitario del reparto, operatori della Direzione Medica di Presidio e i volontari delle Associazioni coinvolte, intrattenendoli con doni, poesie e canti, creando un clima di allegria e serenità.

Gli Scout dei Gruppo AGESCI Senigallia 1 e FSE Senigallia 1 con le loro chitarre animavano l’incontro e supportavano Babbo Natale con i canti.

L’Associazione “Un Tetto” Gruppo per l’Affido e l’accoglienza dei minori allestiva i doni insieme al Gruppo Scout.

Il Gruppo “Genitori Testimoni di Speranza” preparava e offriva sacchetti di dolciumi in Pediatria e in tutti gli altri Reparti.

La Direzione Medica di P.O. ha sempre mediato il rapporto con le Caposala e accompagnato Babbo Natale nei vari Reparti.

Questa iniziativa si è sempre rivelata positiva ed emozionante e ha fatto sentire il calore del Natale anche in Ospedale, in un momento di difficoltà personale dovuto alla malattia.

Quest’anno non la possiamo ripetere in presenza con nostro grande dispiacere; abbiamo perciò pensato di inviare i saluti attraverso un filmato di pochi minuti per far sentire la nostra vicinanza agli ammalati e dare un momento di leggerezza agli operatori sanitari così impegnati e pressati. Il nostro pensiero è sempre con voi, con chi soffre, con chi vive la preoccupazione, il dolore e la paura delle sue condizioni di salute e con gli operatori sanitari, angeli custodi sempre presenti nella cura e vicinanza ai ricoverati.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: