Il programma di governo della Giunta di Senigallia all’esame del Consiglio comunale

Il programma di governo della Giunta di Senigallia all’esame del Consiglio comunale

La seduta convocata, in sessione ordinaria, per il 29 dicembre, con eventuale prosecuzione il 30 dicembre, il 7 e l’8 gennaio

SENIGALLIA – Convocata la seduta del Consiglio comunale in sessione ordinaria dal suo presidente, Massimo Bello (nella foto), che ha firmato questa mattina la lettera di riunione dei lavori dell’aula, in programma per martedì 29 dicembre dalle ore 9,30 alle ore 14 e dalle ore 15 alle ore 18,30.

Il presidente Bello ha previsto, nell’ambito della programmazione dei lavori consiliari, anche le eventuali prosecuzioni della seduta per mercoledì 30 dicembre dalle ore 9,30 alle ore 14, per giovedì 7 gennaio 2021 dalle ore 14,30 alle ore 18,30 e per venerdì 8 gennaio 2021 dalle ore 9,30 alle ore 14.

I consiglieri saranno chiamati a partecipare ai lavori dell’aula anche durante la mattina del 29 e 30 dicembre, e dell’8 gennaio. Il Presidente Bello ha deciso, infatti, di convocare il Consiglio durante l’apertura ordinaria degli uffici comunali e, data l’importanza degli argomenti e dei temi da trattare, ha organizzato i lavori dell’aula, prevedendo fin dalla convocazione le date delle eventuali prosecuzioni della seduta.

All’ordine del giorno una serie di provvedimenti urbanistici, tributari, finanziari e di programmazione economica, che impegneranno i consiglieri nella seduta di fine anno.

Dopo le interrogazioni scritte con risposta orale in aula e le interpellanze (question time) rivolte direttamente in seduta dai consiglieri a sindaco e assessori, il Consiglio procederà alla discussione e alla votazione del programma di governo della Giunta Olivetti, che presenterà in aula le linee programmatiche relative agli obiettivi politico-amministrativi del quinquennio 2020-2025.

Poi, sarà la volta della proposta di deliberazione concernente la “variazione della nota di aggiornamento del documento unico di programmazione (dup) 2020/2022. variazione n. 2 del programma biennale forniture e acquisti” e di quella relativa alla “esecuzione ordinanza del Tribunale ordinario di Ancona sezione seconda civile del 20/10/2020 emessa nel procedimento cautelare rg 2019/5273 (giudice dott.ssa francesca ercolini) – riconoscimento del debito fuori bilancio” per passare, dopo, alla proposta relativa al “regolamento per l’istituzione e la disciplina del canone unico patrimoniale. legge 160/2019” e a quella relativa “centrale unica di committenza convenzione del 30 dicembre 2014. Proroga al 31/12/2021”.

L’aula sarà chiamata, inoltre, a discutere due proposte di urbanistica: quella relativa alla “variante suap al Prg ai sensi dell’art. 8 del dpr 160/2010 per la riqualificazione della capacità ricettiva e il riassetto delle aree per attrezzature sportive e ricreative del centro vacanze Summerland” e quella concernente la “variante parziale al Prg ‘città resiliente’. osservazioni – controdeduzioni e adozione definitiva ex art. 26 l.r. 34/1992”.

Da ultimo, il consiglio comunale sarà chiamato ad affrontare due mozioni presentate, rispettivamente dal capogruppo di Forza Otalia-Civici per Senigallia e dal gruppo consiliare di Fratelli d’italia. Si tratta di quella del consigliere Luigi Rebecchini (Forza Italia-Civici per Senigallia) sulla “revoca immediata dell’incarico legale all’avv. Alessandro Lucchetti. Regolamento per gli incarichi agli avvocati, giusta deliberazione consiliare n. 108/2017”, e di quella presentata dai consiglieri di Fratelli d’Italia Davide da Ros, Marcello Liverani, Massimo Montesi e Silvia Tomassoni sulla “istituzione del contrassegno identificativo temporaneo per le donne residenti nel comune di Senigallia in stato di gravidanza o con prole neonatale per parcheggiare gratuitamente negli stalli delimitati dalle strisce blu”.

La seduta del Consiglio comunale si svolgerà in presenza e in ossequio alla normativa vigente anti-Covid. I lavori dell’aula, in diretta, potranno essere seguiti via streaming, collegandosi al sito web del sito istituzionale www.comune.senigallia.an.it

I documenti ed i fascicoli relativi a ciascun argomento iscritto nell’agenda dei lavori della seduta sono stati inviati, unitamente all’ordine del giorno, agli indirizzi di posta elettronica dei destinatari interessati alla seduta consiliare – e alle eventuali prosecuzioni – e depositati in forma cartacea, per la loro consultazione, presso l’Ufficio Affari istituzionali dell’Ente.

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: