Avviata anche all’ospedale di comunità di Arcevia la vaccinazione anti Covid-19

Avviata anche all’ospedale di comunità di Arcevia la vaccinazione anti Covid-19

ARCEVIA – E’ partita anche all’ospedale di comunità di Arcevia la vaccinazione anti Covid-19.

Una giornata dal valore simbolico, ma certamente un’importante tappa verso la soluzione della grave crisi pandemica che stiamo vivendo. La scelta della struttura sanitaria di Arcevia rappresenta un riconoscimento per la valenza dell’Ospedale di Comunità che è considerato un presidio di eccellenza nel territorio dell’alta Valle del Misa.

Ad attendere delle dosi di vaccino erano presenti, oltre al sindaco di Arcevia Dario Perticaroli, il dott. Alessandro Marini, Direttore del Distretto Sanitario di Senigallia, la dott.ssa Daniela Cimini, Dirigente del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, la caposala Catia Belardinelli, i medici di base ed altri operatori sanitari.

Nel corso della mattinata sono state eseguite le vaccinazioni a 26 operatori sanitari e a 4 ospiti della Rsa di Arcevia.

Queste le strutture delle prime somministrazioni nelle Marche:

AOR Torrette Ancona 35 vaccini – Primo vaccinato Michele Bitonti (infermiere)

INRCA Ancona 15 vaccini – Primo vaccinato Dr. Adolfo Pansoni (Dir. Pronto Soccorso Osimo)

Marche Nord – Osp. Pesaro 20 vaccini – Primo vaccinato Dr. Margherita Lambertini (Medico Pronto Soccorso Pesaro)

Ospedale di Urbino 15 vaccini – Primo vaccinato Dr. Carlo Alberto Buonomi (Medico Hospice)

Ospedale San Severino Marche – Hospice 15 vaccini – Primo vaccinato Antonella Menco (infermiera)

Ospedale di Fermo 10 vaccini – Primo vaccinato Dr. Giuseppe Ciarrocchi (Dir. Dip. Prevenzione)

Ospedale San Benedetto del Tronto 15 vaccini – Primo vaccinato Dr. Marco Giri (Medico Psichiatra)

Residenza Dorica RSA Inrca 20 vaccini

RSA Arcevia 40 vaccini

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: