L’associazione “Il paese dei mestieri” ricorda Ottavia Basili, la ricamatrice del sorriso

L’associazione “Il paese dei mestieri” ricorda Ottavia Basili, la ricamatrice del sorriso

di ELENA MORBIDELLI*

TRECASTELLI – Nei giorni scorsi un’altra artigiana del “Paese dei Mestieri” se n’è andata: anche Ottavia “la ricamatrice del sorriso” ci ha lasciati. Con lo sconforto nel cuore ci sembra giusto ricordarla con queste parole per quello che era e per quello che è riuscita a donare alla nostra comunità.

Era sempre disponibile ad accogliere i turisti e a partecipare a sagre ed esposizioni: le piaceva stare a contatto con le persone e raccontare loro con gesti semplici ma precisi l’arte di cui era grande “maestra”, il ricamo. Riusciva sempre a confezionare manufatti impeccabili. Amava ricamare su stoffe antiche mettendo in ogni punto quell’abilità che la distingueva.  Amava insegnare agli altri e ai bambini. Era solare e sempre con il sorriso sulle labbra. Aveva una parola di conforto per tutti, nessuno escluso, solo l’averla vicina donava serenità.

Una persona semplice, riservata, innamorata della propria famiglia. Era molto orgogliosa dei figli e di quello che erano diventati: e lo lasciava trapelare anche con i turisti in visita a Ripe con cui si intratteneva nei pomeriggi estivi. Nonostante fosse molto legata al ricamo e dedicasse a questo, fino a quanto ha potuto, tempo ed energie, al primo posto c’era sempre la sua famiglia e il marito di cui era innamoratissima e la cui perdita l’ha messa veramente a dura prova. Che la terra ti sia lieve Ottavia.

L’associazione porge le proprie condoglianze alla famiglia e si stringe al suo dolore”.

*Il paese dei mestieri – Trecastelli

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: