Iniziati e subito bloccati i lavori per la pulizia della foce del Misa

Iniziati e subito bloccati i lavori per la pulizia della foce del Misa

SENIGALLIA – Dopo meno di due settimane i lavori per la pulizia della foce del fiume Misa sono stati già bloccati.

Motivo? Il materiale prelevato sarebbe inquinante per cui non può essere trasferito, come stava avvenendo dalla metà del mese di gennaio, in una cava dismessa.

Il cantiere, sulla Banchina di levante del porto, è stato così bloccato, in attesa di chiarimenti che dovrebbero arrivare molto presto.

Anche perché Senigallia, città ad economia prevalentemente turistica, non può certo permettersi, soprattutto in un momento complicato come quello che stiamo attraversando, di avere, durante la prossima stagione turistica, una parte importante della sua zona mare preclusa.

Nelle foto: i lavori avviati a metà gennaio ed il cantiere chiuso dopo lo stop all’intervento

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Un pensiero su “Iniziati e subito bloccati i lavori per la pulizia della foce del Misa

  • Febbraio 5, 2021 in 7:22 pm
    Permalink

    In termini PULIZIA, forse solo per l’intervento dell’ass. Campagnolo è stata fatta (dopo mesi) la sanificazione dalle deiezioni piccionare a porta Lambertina. Eliminate anche le spoglie di un piccione rimasto imprigionato nella rete protettiva posta da più di un anno.
    Rammento che a trenta metri da p.L. c’è un asilo privato(?) , in cui ci sono alcune decine di bimbini. Diversi altri luoghi di via Mamiani sono impestati dai volatili e le scarse frequentazioni dei vigili non le osservano! Posso darvi le foto se richieste.
    saluti, l.l.m.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: