Nel pomeriggio spaventoso – e preoccupante – crollo di una parte delle storiche mura di Corinaldo / FOTO

Nel pomeriggio spaventoso – e preoccupante – crollo di una parte delle storiche mura di Corinaldo / FOTO

CORINALDO – Oggi pomeriggio, come ormai era nelle previsioni, c’è stato uno spaventoso – e preoccupante – crollo di una parte delle storiche mura di Corinaldo.

Sul posto sono subito intervenuti carabinieri, agenti della polizia locale e vigili del fuoco.

Come si ricorderà, già ieri, i Vigili del fuoco, con la collaborazione dei tecnici del Comune, avevano provveduto a sgomberare completamente un edificio sopra le mura, già evacuato un mese e mezzo fa, in quanto ritenuto pericolante.

Il nuovo allarme, a Corinaldo, era scattato martedì pomeriggio quando il consigliere comunale di opposizione, Luciano Galeotti – che da anni denuncia il problema – si era recato negli uffici della locale Stazione dei Carabinieri per segnalare i nuovi preoccupanti cedimenti. Galeotti aveva poi chiesto l’intervento della Protezione civile. E nel tardo pomeriggio erano arrivati a Corinaldo anche i Vigili del fuoco, con un funzionario regionale.

Ricordiamo che le prime segnalazioni di cedimenti in questo tratto di mura erano state fatte nel lontano 2017.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: