La strage alla Lanterna Azzurra, a maggio l’udienza preliminare per il processo bis

La strage alla Lanterna Azzurra, a maggio l’udienza preliminare per il processo bis

ANCONA – E’ stata calendarizzata per il 24 maggio l’udienza preliminare per l’inchiesta bis sulla strage nella discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo.

L’udienza si terrà davanti al Gup del Tribunale di Ancona Francesca De Palma.

Come si ricorderà, la notte tra il 7 e l’8 dicembre del 2018, nella discoteca corinaldese, nella zona periferica di Madonna del Piano, persero la vita cinque adolescenti ed una giovane mamma.

Al momento, in questa inchiesta bis, sono 18 le persone indagate che rischiano di essere processate, tra queste anche i componenti della Commissione vigilanza del Comune di Corinaldo, i proprietari della palazzina nella quale era stata realizzata la discoteca ed i gestori della Lanterna Azzurra.

Tra i reati contestati vi sono anche anche l’omicidio colposo plurimo, il disastro colposo e le lesioni.

Va anche ricordato che, al termine del primo processo, sei giovani, tra i 21 ed i 23 anni, tutti provenienti dalla Bassa Modenese, accusati di avere usato lo spray urticante che provocò poi la maxi fuga verso l’esterno della Lanterna Azzurra e la calca che causò sei vittime, dieci feriti e molti contusi, sono già stati condannati a pene tra i 10 e i 12 anni.

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: