Da Ilaria e Alessandro un messaggio di speranza per tutti

Da Ilaria e Alessandro un messaggio di speranza per tutti

di ANNA MARIA BERNARDINI
SENIGALLIA – Il coraggio, la vita, quegli occhi che cercano di scoprire il mondo intorno ed i suoi colori, le sue sfumature; è una riflessione da porre per creare l’ottimismo che solo un grande sentimento può donare.
Un messaggio di speranza, in un momento in cui il mondo intero prova forte malessere per una pandemia che sembra infinita.
Se c’è un modo per sconfiggere la sofferenza, se esiste un sistema per ritrovare, o per non perdere, la serenità, è osservare quello sguardo da vicino, nell’innocenza e nella immensa purezza di una nuova esistenza.
Ilaria Mancini e Alessandro Manizza si sono sposati nel 2013 e dalla loro unione, in questi anni, sono nati quattro meravigliosi bambini. Lorenzo, nel 2014. Cristiano, nel 2015 (nato a casa perché aveva fretta di conoscere il mondo). Gloria, nel 2017 e nel 2020 Damiano, che oggi (sabato 6 marzo) ha ricevuto (nelle foto) il Sacramento del battesimo nel Duomo di Senigallia.
Alla cerimonia, in un momento in cui la speranza è d’obbligo, non potevano mancare le Istituzioni cittadine, nella persona del sindaco, avvocato Massimo Olivetti, che ha portato il suo saluto, il suo apprezzamento e la sua sensibilità, a nome di tutta la cittadinanza e di tutte quelle persone che si pongono la giusta riflessione che porta all’apprezzamento della vita.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: