Tonini Bossi e le polemiche sul Bilancio: “Chi elude la legge commette un illecito”

Tonini Bossi e le polemiche sul Bilancio: “Chi elude la legge commette un illecito”

di MAURIZIO TONINI BOSSI*

SENIGALLIA – Leggo con sconcerto la polemica incentrata sul comportamento del presidente del Consiglio comunale di Senigallia, oggetto di

contestazione da parte delle forze di minoranza, e parte della stessa maggioranza.

Le  circostanziate motivazioni addotte a

sostegno delle contestazioni, riguardano un tema di fondamentale valenza per la nostra Città: l’approvazione del Bilancio.

Riassumo la gravità dell’accaduto: il signor Massimo Bello, presidente del Consiglio comunale, si sarebbe permesso di ignorare

il ruolo del presidente della Commissione Bilancio sostituendosi  ad esso  convocando indebitamente la commissione stessa.

Alcuni, come letto sulla stampa locale,  ritengono si tratti di una questione formale e non di sostanza, quasi si sia eluso un semplice regolamento condominiale; vorrei invece  sottolineare, a beneficio dei nostri concittadini, che qui si tratta di illegalità;

la Legge è la base della democrazia e chi la elude commette un illecito; se questo è accaduto, chi ha sbagliato, anche se in buona fede o per sottovalutazioni,  dovrebbe fare un passo indietro, ammettere i propri errori e dimettersi.

Qui si parla di un regolamento comunale disatteso (?) imposto e disciplinato da una Legge dello Stato Italiano; parlo dell’Articolo 38 Testo unico degli Enti locali (TUEL)

(D.lgs. 18 agosto 2000, n. 267)

[Aggiornato al 30/10/2020]

Consigli comunali e provinciali, il quale tra l’altro recita :

” 1. L’elezione dei consigli comunali e provinciali, la loro durata in carica, il numero dei consiglieri e la loro posizione giuridica

sono regolati dal presente testo unico.

  1. Il funzionamento dei consigli, nel quadro dei principi stabiliti dallo statuto, è disciplinato dal regolamento, approvato a maggioranza assoluta, che prevede, in particolare, le modalità per la convocazione e per la presentazione e la discussione delle proposte…. “

Mi aspetto che la opinione pubblica venga opportunamente informata.

*Già consigliere comunale – Senigallia

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: