Rebecchini: “Mi  dissocio  dall’astioso intervento apparso  a nome  della  maggioranza”

Rebecchini: “Mi  dissocio  dall’astioso intervento apparso  a nome  della  maggioranza”

di LUIGI COSMO DAMIANO REBECCHINI*

SENIGALLIA – Perché denigrare il precedente presidente del Consiglio Dario Romano per la sua funzione svolta nella precedente consigliatura?

Nei cinque anni trascorsi, Dario Romano, da presidente del Consiglio, non è mai sceso nella contesa politica tra consiglieri, è stato sempre al di sopra delle parti, mostrando di essere un presidente del Consiglio competente, intelligente, equilibrato e senza presunzione alcuna. Per correttezza ed onestà politica mi corre l’obbligo correggere le gratuite e irrispettose affermazioni  sul suo conto che sono state diffuse tramite stampa anche a nome del partito che rappresento.

Se lo si vuol attaccare politicamente, lo si faccia se mai sulla sua attuale attività politica, come avversario politico, ma si eviti di emettere giudici sconsiderati, errati ed offensivi sulla funzione da lui svolta da presidente.

L’articolo  apparso a nome della maggioranza  non è mai stato da me firmato, tantomeno concordato, tantomeno sono stato informato. Per i motivi esposti mi dissocio in qualità di capogruppo di Forza Italia.

*Capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale – Senigallia

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: