Nuovi attestati internazionali per il senigalliese Nicola Maria Camerlengo

Nuovi attestati internazionali per il senigalliese Nicola Maria Camerlengo

SENIGALLIA – Un altro piccolo tassello si è aggiunto alla crescita professionale personale e del mondo culturale senigalliese in generale, con la pubblicazione su “The Educational Review” (rivista scientifica americana di portata internazionale) di un articolo del professor Nicola Maria Camerlengo (nella foto). L’argomento trattato è quello della didattica della storia: Methodological Assumptions in the Scope of the teaching of History (titolo originale), (in italiano: Presupposti metodologici nell’ambito della didattica della Storia).

Il nostro concittadino, attualmente impegnato in un dottorato di ricerca presso l’Università di Salamanca (Spagna) è anche protagonista, con largo seguito su Facebook, di una serie di lezioni/seminari (al momento una trentina), sulla Storia delle Religioni Mondiali, materia nella quale si sta ricavando uno spazio sempre più ampio, allargando la sua sfera di contatti, con personalità del mondo accademico, tra i quali citiamo: professor Pablo de la Cruz Diaz Martinez, Università di Salamanca (Spagna), il suo coordinatore nel progetto spagnolo; Prof. Michael Witzel, Università di Harvard (USA), indologo tedesco che ha avviato un diverso approccio storico nella ricostruzione di alcuni miti antichi; Prof. Alireza Askari, Università di Teheran (Iran), responsabile degli scavi archeologici di Persepoli, antica capitale dell’impero persiano e tanti altri.

Senigallia si conferma dunque un grande serbatoio della cultura storica italiana e mondiale.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: