Massimo Bello rappresenterà Senigallia nel Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa

Massimo Bello rappresenterà Senigallia nel Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa

SENIGALLIA – Anche Senigallia tra le città e le regioni membri del Consiglio nazionale della Federazione italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa (AICCRE), che sarà guidato dal presidente della Regione Emilia-Romagna Bonaccini.

A dare la notizia è stato lo stesso presidente Bello all’inizio della seduta del Consiglio comunale di ieri pomeriggio.

E’ la prima volta per la città di Senigallia. A rappresentarla sarà il presidente del Consiglio comunale di Senigallia, Massimo Bello, che proprio ieri mattina, durante i lavori del XVI Congresso nazionale tenutosi on line da Roma, è stato designato quale membro effettivo del Consiglio nazionale della Federazione.

L’AICCRE, l’Associazione italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa, fa parte della grande famiglia europea del CEMR (Consiglio europeo delle municipalità e delle regioni), costituito da oltre 130.000 enti di 41 Paesi europei.

La Federazione fu fondata nel 1952 da amministratori locali e rappresentanti della società civile in una fase storica, il secondo dopoguerra, nella quale l’idea dell’Europa unita assunse una forte significato di pace, di democrazia, di libertà, di movimento. Ispirandosi ai principi del Manifesto di Ventotene di Altiero Spinelli, l’intuizione originale dei fondatori fu che l’Europa unita potesse esser edificata solo con un forte sostegno popolare, con il pieno coinvolgimento politico delle autonomie regionali e locali.

Parallelamente, in una prospettiva di decentramento e di democrazia, le autonomie locali dovevano avere, all’interno dei propri Paesi, la maggiore autonomia possibile.

Il presidente Bello, è stato eletto il 3 marzo scorso anche nel Consiglio direttivo della Regione Marche guidato dal sindaco di Fano, Massimo Seri.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: