Anche l’Anpi di Ostra aderisce all’iniziativa “Strade di Liberazione”

Anche l’Anpi di Ostra aderisce all’iniziativa “Strade di Liberazione”

OSTRA – Domani (domenica) è il 25 aprile, Festa della Liberazione, che celebra la liberazione dell’Italia dal governo fascista e dall’occupazione nazista del Paese.

Per celebrare degnamente la ricorrenza, la Sezione Anpi (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) di Ostra aderisce all’iniziativa dell’Anpi nazionale: “Strade di Liberazione”.

La mattina di domenica 25 aprile verrà deposto un fiore sotto le targhe di numerose vie e piazze dedicate ad antifascisti e patrioti. Verranno anche affisse delle tabelle esplicative, che narrano alcuni tratti della biografia di questi antifascisti e patrioti, con la possibilità di scansionare un QRCode, creato per l’occasione, per avere ulteriori informazioni.

Quando percorreranno Piazza dei Martiri, Via Gramsci, Via dei Partigiani, Largo XXVI Luglio, Via Matteotti, Via Don Minzoni, Via Salvo D’Acquisto, o si recheranno alla Frazione di Vaccarile, donne e uomini potranno riflettere sull’importanza dell’azione di coloro che hanno dato la vita per restituire all’Italia libertà, pace, democrazia.

L’iniziativa si aggiunge al programma delle celebrazioni del Comune di Ostra, al quale ANPI Ostra aderisce come sempre con passione e che prevede, alle ore 11:15, presso la Basilica di Santa Croce, una S. Messa in ricordo dei Caduti in guerra e, a seguire, l’omaggio della sindaca Fanesi al Monumento ai caduti e al Cippo dedicato ai partigiani Brutti, Galassi, Maggini.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: