Fibra ottica a Senigallia, il Comune ha pubblicato il bando per l’affidamento dei lavori

Fibra ottica a Senigallia, il Comune ha pubblicato il bando per l’affidamento dei lavori

SENIGALLIA – In questi giorni Tim ha fatto sapere di aver avviato a Senigallia “un innovativo piano di cablaggio che, con un investimento stimato di circa 4,2 milioni di euro, porta la fibra ottica fino alle abitazioni per rendere disponibili collegamenti ultraveloci fino a 1 Gigabit/s”

Secondo Tim, Senigallia “è stata inserita nel programma nazionale di copertura di FiberCop, la nuova società del Gruppo Tim che realizzerà la rete di accesso secondaria in fibra ottica nelle aree nere e grigie del Paese per sviluppare soluzioni FTTH (Fiber To The Home) secondo il modello del co-investimento “aperto” previsto dal nuovo Codice Europeo delle Comunicazioni Elettroniche”.

Secondo quanto affermato da Tim “i lavori per la realizzazione della nuova rete sono già iniziati in molte zone della città, in modo da rendere i servizi progressivamente disponibili, con l’obiettivo di collegare circa 15.000 unità immobiliari alla conclusione del piano”.

Ma, a quanto è dato sapere, nessuno tra gli amministratori comunali è stato contattato da Tim. Tanto è vero che il Comune di Senigallia “ha pubblicato il bando relativo all’affidamento per la realizzazione di una infrastruttura in fibra ottica con architettura FTTH, con riferimento specifico all’utilizzo ottimale degli asset infrastrutturali in dotazione all’Ente locale”.

Il che starebbe a significare che le notizie diffuse da Tim non troverebbero alcun fondamento. In quanto con il bando, appena pubblicato, il Comune di Senigallia si è chiaramente aperto al mercato ed agli operatori wholesale.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: