A Serra de’ Conti riaprono le porte della Sala Italia con lo spettacolo “Ivan Il’ic”

A Serra de’ Conti riaprono le porte della Sala Italia con lo spettacolo “Ivan Il’ic”

SERRA DE’ CONTI – Parte da Serra de’ Conti ed esattamente dalla Sala Italia il prossimo 22 maggio alle ore 21.15 la tournèe dello spettacolo “Ivan Il’ic” presentato in anteprima nazionale dalla Realtà teatrale Skenexodia, diretta artisticamente da Luca Guerini.

Il regista, marchigiano d’adozione, propone al nostro pubblico un nuovo progetto realizzato nei mesi di chiusura forzata dell’attività teatrale. Sul palco saliranno gli attori Giorgio Sebastianelli (che fu protagonista lo scorso 10 settembre a Serra de’Conti di “Fedra”) e Chiara Neri. “Ringrazio l’Amministrazione Comunale di Serra de’Conti che ci ha voluto fortemente ad aprire questo nuovo corso, infatti è proprio nella vostra città che abbiamo fatto l’ultimo spettacolo prima dello stop di otto mesi – spiega il regista Luca Guerini, autore anche dell’adattamento – il testo di Lev Tolstoj è spesso letto dal pubblico in una maniera sbagliata complice il titolo

fuorviante: è infatti un’opera che parla di vita e del dare senso ad ogni attimo vissuto su questa terra.

Nonostante la leggerezza e l’ironia con cui viene presentata al pubblico la tram il protagonista, a seguito di un banale incidente domestico, mette seriamente in discussione le sue scelte e i suoi rapporti. Una riflessione che tutti noi dovremmo fare.

In fondo ritengo che sia questo l’insegnamento da portare a casa dall’assurdo periodo che abbiamo tutti vissuto: dare importanza alle piccole cose, le amicizie ed il proprio nucleo famigliare”. La locandina è realizzata dall’artista Giuliano Gentile.

Lo spettacolo si svolgerà seguendo i protocolli per lo spettacolo dal vivo. Per il rispetto delle norme è necessario prenotare il proprio posto chiamando l’Ufficio Turistico al n. 0731871739 dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle ore 16.30 alle ore 19.30.

Biglietto 10 euro

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: