Bloccato a Senigallia dalla Polizia un furgone carico di cani: denunciate due persone

Bloccato a Senigallia dalla Polizia un furgone carico di cani: denunciate due persone

SENIGALLIA – Gli agenti del Commissariato di P.S. di Senigallia, impiegati nel servizio di controllo del territorio, trovandosi a percorrere la complanare di Senigallia, notavano transitare un furgone con targa straniera al cui interno erano presenti due persone. Gli agenti decidevano di sottoporre a controllo il veicolo e intimavano l’alt al conducente.

I due soggetti risultavano essere entrambi 40enni originari dell’Est Europa e, nel corso del controllo, i poliziotti sentivano provenire dei guaiti dall’interno del veicolo.

Pertanto, gli agenti del Commissariato estendevano il controllo anche all’interno del furgone ove rintracciavano delle gabbie di medie dimensioni e dei trasportini, all’interno dei quali vi erano numerosi cani di differenti razze, sia di taglia grande, sia piccola.

Tutti gli animali da compagnia apparivano in condizioni precarie dovute al fatto che erano custoditi in spazi ristretti ed il veicolo era sprovvisto di un adeguato sistema di aerazione.

Dai primi accertamenti effettuati emergeva che tutti i cani provenivano dall’Est Europa ed il veicolo risultava sprovvisto dei titoli amministrativi necessari per la movimentazione degli animali per la condotta commerciale e per l’ingresso nel territorio nazionale. A tutela degli animali venivano fatti effettuare anche i  necessari controlli.

In considerazione della gravità del fatto il veicolo veniva posto a fermo amministrativo e contestualmente venivano elevate sanzioni per diverse migliaia di euro, per trasporto di animali vivi, senza prescritta autorizzazione, e per il trasporto internazionale di merci sprovvisti di relativa documentazione.

Infine, le due persone venivano indagate, in stato di libertà, per il reato di traffico illecito di animali da compagnia per il quale è prevista la reclusione fino a un anno.

I cani ritrovati venivano posti sotto sequestro al fine di effettuare tutti i necessari accertamenti circa la provenienza e la destinazione degli stessi oltre a dover assicurare la loro salubrità.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Un pensiero su “Bloccato a Senigallia dalla Polizia un furgone carico di cani: denunciate due persone

  • Giugno 24, 2021 in 6:24 am
    Permalink

    Onore alle forze di Polizia di stanza al Commissariato di Senigallia che hanno salvaguardato il benessere dei cuccioli e per l’amore e cura che ne hanno avuto in attesa di identificarne provenienza e cure preventive necessarie.
    Noi proprietari acquirenti , ignari della sorte capitata ai nostri “pezzi di cuore” , ora stiamo procedendo in ordine a quanto previsto dalla legge e in contatto con le Forze di Polizia a fare in modo che il magistrato inquirente possa avere chiara la loro reale destinazione e assegnazione ai leggittimi proprietari cei cuccioli che li hanno acquistati per amore e passione verso questi meravigliosi doni del creato. Grazie alla stampa e ancora alle Forze di Polizia di Senigallia che hanno permesso a noi proprietari di ritrovare in salute e benessere i nostri amati.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: