Luciano Galeotti: “A Corinaldo trascuratezza e degrado anche nelle mura del Gioco del pallone”

Luciano Galeotti: “A Corinaldo trascuratezza e degrado anche nelle mura del Gioco del pallone”

CORINALDO – Il capogruppo di minoranza dell’Assemblea consiliare di Corinaldo, Luciano Galeotti, ha inviato una nota alla segreteria del Comune, da inoltrare alla cortese attenzione dell’assessore ai Lavori pubblici dottoressa Lucia Giraldi e, per conoscenza, ai consiglieri comunali.

La nota ha, come oggetto, una segnalazione sullo stato attuale delle mura del Gioco del pallone.

“Intendo solo segnalarle, ove non sia al corrente – scrive Luciano Galeotti -, lo stato attuale di trascuratezza e di degrado che ho potuto verificare nel lato della cinta muraria che sale e costeggia via Gioco del Pallone (allego in merito breve documentazione fotografica).

“La nostra cerchia muraria in questa zona, risulta in parte eclissata dalle abitazioni, alcune di queste, segnalazione in aggiunta, versano in condizioni di precaria stabilità strutturale (di recente si è verificato il crollo di un solaio) e forse andrebbero interessati i proprietari o, come prescrive la normativa, dovrebbe prendersi in carico l’onere il nostro Ente quale scopo cautelare e preventivo.

“Tolto questo sipario, appare uno spettacolo alquanto disdicevole e non conforme alla città palcoscenico, le mura versano in uno stato di degrado abominevole ove la vegetazione ha preso ampio sopravvento e la stessa salute pubblica appare minacciata.

“Lasciata la cerchia muraria di questa zona in questo stato è ipotizzabile teorizzare che a breve dovremo mettere in bilancio aggravi maggiori degli attuali.

“In effetti è riscontrabile come le radici degli arbusti che attecchiscono ai mattoni che compongono la cinta muraria gradualmente scavano al suo interno formando dei canali ove l’acqua compie il restante processo di erosione ed i crolli avvengono di conseguenza.

“Memori di un passato non molto lontano il mio augurio è che in questa occasione vengano prese delle immediate azioni volte a ripulire in maniera consistente questo tratto di mura che svolgono la stessa funzione degli altri tratti che possiamo ammirare; mi dispiace sottolineare che anche in questo frangente ci troviamo di fronte ad una inadempienza di questa amministrazione politica che a detta dei residenti è stata più volte sollecitata.

“Confidando in una pronta risoluzione della problematica evidenziata – conclude Luciano Galeotti – l’occasione è grata per porgerle cordiali saluti”.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: