Ai campionati italiani di Riccione partenza col botto per gli atleti della LunA Sports Academy

Ai campionati italiani di Riccione partenza col botto per gli atleti della LunA Sports Academy

SENIGALLIA – Partenza col botto per gli atleti della società sportiva senigalliese LunA Sports Academy ai Campionati italiani di pattinaggio su strada, iniziati ieri a Riccione: la giornata d’esordio ha infatti portato ben tre medaglie d’oro, insieme ad altri piazzamenti di rilievo.

I ragazzi allenati da Luca Bernacchia si sono dimostrati praticamente imbattibili nei 400 metri sprint, specialità che hanno letteralmente dominato con tre titoli tricolori: sono quelli conquistati da Alice Sorcionovo nella allievi femminile, da Filippo Moroni negli juniores maschile e da Alessio Piergigli nei seniores maschile. Una tripletta strepitosa, che proietta la società senigalliese ai vertici del medagliere provvisorio.

La giornata quasi perfetta dei pattinatori di LunA è completata dal quarto posto di Sofia Bocconi nei 5000 punti allievi, con il podio mancato per un soffio, e dalle buonissime prestazioni nella 10000 punti junior di Leonardo Martinelli e Massimo Pierdicca, rispettivamente al quinto e ottavo posto finale.

“E’ stata una grande giornata per LunA Sports Academy – commenta felice il Presidente Roberto Arthemalle – con risultati fantastici da parte dei nostri ragazzi. Grazie a loro, all’impegno e alla passione che mettono ogni giorno in questo bellissimo sport, la nostra squadra porta il nome di Senigallia in tutta Italia e non solo”.

Ed ora, occhi ancora puntati su Riccione: le gare continuano con altre specialità nelle quali gli atleti senigalliesi possono ancora essere protagonisti.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: