Denunciato dai carabinieri l’aggressore dell’anziano bagnino

Denunciato dai carabinieri l’aggressore dell’anziano bagnino

Si tratta di un senigalliese di 45 anni. Dovrà rispondere dell’accusa di lesioni personali nei confronti di Vittorio Pelliccia

SENIGALLIA – E’ stato denunciato dai Carabinieri di Senigallia l’autore dell’aggressione al bagnino Vittorio Pelliccia (nella foto, a destra).

Si tratta di un senigalliese di 45 anni che dovrà rispondere dell’accusa di lesioni personali. L’anziano bagnino – 84 anni – dopo l’aggressione era stato infatti accompagnato in ospedale e giudicato guaribile in 30 giorni dai medici del pronto soccorso.

Secondo quanto si è appreso l’aggressione è legata al fatto che la vittima, dopo aver visto i figli del quarantacinquenne giocare vicino ad un pedalò, aveva invitato la nonna, che era con loro, a farli allontanare in quanto pericoloso.

Il tutto era stato poi riferito al quarantacinquenne senigalliese, padre dei ragazzi, il quale poco dopo si era recato ai Bagni Onda Blu, sul lungomare Dante Alighieri, dove aveva aggredito – verbalmente e fisicamente – l’anziano bagnino.

A distanza di alcuni giorni i Carabinieri di Senigallia, dopo aver fatto tutti i necessari accertamenti, hanno denunciato a piede libero l’aggressore, un senigalliese di 45 anni.

 

 

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: