Venerdì al Boschetto di Casine di Ostra presentazione del libro “La forza dei deboli”

Venerdì al Boschetto di Casine di Ostra presentazione del libro “La forza dei deboli”

OSTRA – L’associazione culturale “GLI AMICI DEL FALCO” organizza venerdì (16 luglio), alle ore 21:15, con il patrocinio del Comune di Ostra, la presentazione del libro “LA FORZA DEI DEBOLI” di Alessandro Pucci, uno scrittore della nostra vallata con cui alcuni associati hanno instaurato da tempo un rapporto di amicizia e stima.

Durante questo periodo di pandemia tutte le attività associative, incluse quelle legate al teatro amatoriale, si sono stoppate bruscamente ed anche per questo motivo il direttivo dell’associazione ritiene significativo questo appuntamento, un primo passo verso quella tanto attesa “normalità” che include il poter organizzare eventi sociali e culturali e rivedere la partecipazione delle persone in carne ed ossa, abbandonando quella virtualità che per tanto tempo siamo stati costretti a subire.

Alessandro Pucci, nato a Corinaldo e residente a Castelleone di Suasa, è uno scrittore autodidatta, che ha visto crescere progressivamente la sua passione per la letteratura, partendo dai romanzi per passare poi alla saggistica ed infine nei classici della filosofia antica e moderna. Lo scorso mese di giugno l’autore è stato insignito a Chiari, proprio per l’opera che andrà a presentare nell’incontro, di un riconoscimento legato alla Microeditoria di qualità.

Con questo nuovo saggio l’autore parte citando San Paolo, uno dei pilastri della Chiesa “quando sono debole, è allora che sono forte”.

Tra le caratteristiche dello stile di Pucci, capace di tradursi in una prosa scorrevole, accattivante e di agevole comprensione, l’abilità nel ricondurre all’attualità quotidiana la riflessione. In Pucci, la filosofia si fa davvero strumento di indagine e interpretazione della realtà alla portata di tutti, schiudendosi a lettore di ogni grado. Con La forza dei deboli, l’opposizione tra forza e debolezza che spesso confondiamo con il conflitto tra bene e male. Giustizia e ingiustizia, liceità e illegalità, bene e male, sono spesso, per l’appunto, solo la forma esteriore del conflitto profondo tra forza e debolezza (Marco Torcoletti).

Vi attendiamo numerosi a questo interessante appuntamento che si svolgerà all’aperto, nel rispetto della normativa anti Covid.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: