Fine settimana tranquillo a Senigallia, intensificati i controlli dai carabinieri

Fine settimana tranquillo a Senigallia, intensificati i controlli dai carabinieri

SENIGALLIA – Nel fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno incrementato i controlli su tutto il litorale e sul centro storico.

Sono stati svolti mirati servizi, disposti dal comando provinciale di Ancona, durante i quali, ​ sono state identificate molte persone, alcune delle quali sono state sanzionate per violazioni del codice della strada e condotte di guida pericolose. In particolare, nella notte tra domenica e lunedì, è stata ritirata una patente di guida ad una automobilista 26enne, residente nell’hinterland senigalliese, ​ che, sottoposta a controllo con etilometro è risultata positiva con tasso pari a 0,70 G/L. La donna è stata sanzionata amministrativamente per guida in stato di ebbrezza, con una decurtazione di dieci punti dalla patente di guida.

Domenica pomeriggio, a seguito di un piccolo incendio di erba secca e sterpaglia, sviluppatosi per cause accidentali, in un terreno agricolo in Contrada Madonna del Piano, a Corinaldo, militari del Norm e quelli ​ della locale Stazione Carabinieri sono intervenuti su segnalazione dei Vigili del Fuoco, dove hanno identificato il responsabile dell’evento, che è stato sanzionato amministrativamente per accensione pericolosa, poiché, con l’intento di distruggere alcuni documenti, dava fuoco al carteggio causando l’accensione dell’erba del prato.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: