Controlli intensificati dai Carabinieri in tutta la città, denunciato un ragazzo

Controlli intensificati dai Carabinieri in tutta la città, denunciato un ragazzo

SENIGALLIA – I Carabinieri hanno intensificato i controlli in tutta la città, in occasione del Summer Jamboree e degli altri eventi in corso.

A seguito dei controlli svolti è stata denunciato un giovane, classe 98, domiciliato a Jesi, che durante la notte ha rubato un braccialetto d’oro, all’esterno della discoteca Mamamia, ad un giovane residente in provincia di Pesaro.

Il fatto era successo alle 4.30, ma la vittima non aveva denunciato nulla fino a questa mattina. Alle 6 il derubato ha incontrato nuovamente il ladro sul lungomare, vicino alla Rotonda e gli ha chiesto di restituire il bracciale, ma l’altro si è rifiutato, sfidandolo per portarlo allo scontro fisico.

A quel punto la vittima, senza cedere alla provocazione, ha chiesto l’intervento dei Carabinieri che sono subito intervenuti sul lungomare, dove hanno trovato la vittima, alcuni testimoni e lo stesso ladruncolo.

Il bracciale rubato era stato gettato a terra dal ladro per non farsi scoprire ed i Carabinieri lo hanno recuperato e sequestrato. Gli animi sono stati calmati, grazie all’intervento dei Carabinieri, e non si è arrivati ad alcuno scontro fisico.

 

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: