Tante manifestazioni a Senigallia per ricordare l’anniversario della Liberazione della città

Tante manifestazioni a Senigallia per ricordare l’anniversario della Liberazione della città

SENIGALLIA – Anche quest’anno Senigallia ha celebrato l’anniversario della Liberazione della città. Lo ha fatto, inizialmente, nell’aula consiliare con un omaggio alla memoria di Alberto Zavatti, il sindaco protagonista della rinascita della città, dopo gli orrori e le devastazioni della seconda guerra mondiale.

Con il sindaco Massimo Olivetti hanno preso parte alle celebrazioni il presidente del Consiglio comunale Massimo Bello, il vice sindaco Riccardo Pizzi, gli assessori Gabriele Cameruccio, Nicola Regine e Cinzia Petetta.

Presente alle varie iniziative odierne anche la vice console dell’Ambasciata di Polonia in Italia, Agnieszka Paciorek, che ha portato un messaggio dell’ambasciatrice Anna Maria Anders. Alle celebrazioni sono anche intervenuti la presidente dell’Associazione italo-polacca nelle Marche, Maria Teresa Bulhak-Jelski, accompagnata dalla presidente dell’Associazione nazionale dei polacchi in Italia, Urszula Stefanska. Ed ha preso parte alle celebrazioni anche il console onorario della Repubblica di Polonia per le Marche, Cristina Gorajski Visconti.

Presenti, ovviamente, molti rappresentanti delle forze dell’ordine tra i quali il comandante della Compagnia Carabinieri capitano Francesca Romana Ruberto ed il dirigente del Commissariato di Polizia, vice questore Agostino Licari.

Dopo la breve cerimonia, tenuta nell’aula consiliare, sono state deposte corone di alloro sulle lapidi commemorative della Liberazione della città, poste sotto il loggiato del Palazzo comunale.

Infine, in Duomo, è stato reso omaggio alla tomba del vescovo Umberto Ravetta, alla presenza del vescovo attuale di Senigallia monsignor Franco Manenti e del parroco della Cattedrale, don Aldo Piergiovanni.

Le celebrazioni per la Liberazione si sono poi concluse in serata, in Piazza Garibaldi, con il tradizionale concerto del Complesso musicale “Città di Senigallia”.

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Un pensiero su “Tante manifestazioni a Senigallia per ricordare l’anniversario della Liberazione della città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: