A fine estate partiranno i lavori in Viale Anita Garibaldi / Video

A fine estate partiranno i lavori in Viale Anita Garibaldi / Video

L’intervento dalla rotatoria di Via Capanna fino a Via Mercantini. C’è da auspicare che gli amministratori comunali trovino, al più presto, i finanziamenti necessari per sistemare anche l’altro tratto di questa importante arteria stradale di Senigallia

SENIGALLIA – Alla fine dell’estate si procederà, finalmente, al rifacimento del manto stradale in Viale Anita Garibaldi. Si tratta, però, soltanto di un primo intervento, in quanto i lavori interesseranno il tratto stradale che dalla rotatoria di Via Capanna va fino a Via Mercantini. In questo tratto di strada è anche prevista la realizzazione di una pista ciclabile e di tutti i necessari sottoservizi, tra i quali lo sdoppiamento della rete fognaria (acque bianche e nere).

Ma, in considerazione della situazione – uno stato davvero pietoso e preoccupante – in cui versa Viale Anita Garibaldi c’è solo da auspicare che gli amministratori comunali riescano, al più presto, a trovare i finanziamenti necessari per sistemare anche l’altra parte di questa arteria stradale che, va detto, è tra le più trafficate di Senigallia. Un’arteria lasciata, purtroppo, da troppo tempo, nell’abbandono totale, tanto che i grossi pini hanno creato, con le loro radici, grandissimi problemi alla viabilità.

Va anche aggiunto che lo stato in cui si trovano le alberature presenti lungo il viale sono state attentamente esaminate, nei mesi scorsi, dagli esperti incaricati dall’Amministrazione comunale, per verificare la loro salute. Della questione si sono occupati, tra gli altri, il professor Alberto Minelli e la dottoressa Valeria Vignoli dell’Università di Bologna.

Nelle foto: l’attuale situazione in cui versa Viale Anita Garibaldi

QUI SOTTO un video:

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: