Concluso il progetto estivo di controllo straordinario dei centri della costa

Concluso il progetto estivo di controllo straordinario dei centri della costa

SENIGALLIA – Sei persone denunciate, 21 ordini di espulsione, 13 fogli di via obbligatori, 25 contravvenzioni, cinque avvisi orali e cinque sospensioni di attività ex art. 100 del Tulps, 723 grammi di stupefacente sequestrati.

E’ questo, in sintesi, il risultato del progetto estivo di controllo straordinario del territorio “Mitì 5”, organizzato dalla Polizia. Il progetto – iniziato il 5 luglio e terminato il 22 agosto – va avanti da cinque anni con il potenziamento dei controlli lungo la fascia costiera da Senigallia a Numana. Controlli estesi anche ad Ancona e Sirolo.

Sono state utilizzate le pattuglie della Questura, le Volanti dell’UPGSP e dei Commissariati di Senigallia e Osimo, gli uomini del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia, la Polizia Stradale, i Cinofili della Polizia di Stato e le Moto d’acqua della Polizia “Manta 1 e Manta 2”. I posti di controllo sono stati complessivamente 60, con 934 persone e 527 auto controllate.

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: