Angeletti, Piazzai e Pagani: “La medicina si basa su evidenze scientifiche testate e provate”

Angeletti, Piazzai e Pagani: “La medicina si basa su evidenze scientifiche testate e provate”

I tre consiglieri comunali: “A Senigallia sembra che il dibattito sulle terapie per il Covid sia diventato un momento qualificante delle attività estive”

SENIGALLIA – “A Senigallia sembra che il dibattito sulle terapie per il Covid sia diventato un momento qualificante delle attività estive”. E’ quanto affermano, in una nota, tre medici presenti in Consiglio comunale: Margherita Angeletti (Partito democratico), Rodolfo Piazzai (Partito democratico) e Stefania Pagani (capogruppo di Vola Senigallia).

“Il 25 agosto, addirittura in contemporanea, vi sono ben due manifestazioni a breve distanza nel centro della nostra città. Da una parte due illustri clinici, Il prof. Guido Silvestri ed il prof. Clementi, dall’altra un avvocato di Napoli, fondatore del “Comitato Cure domiciliari Covid” che tradotto significa curare con la Clorochina e suoi derivati.

“Da medici non entriamo – aggiungono Angeletti, Piazzai e Pagani – nel dibattito Clorochina sì o no, plasma, vaccini o no vax, etc. ma sul razionale per impostare un protocollo diagnostico e terapeutico. La medicina non è una disciplina di “fede”, cioè faccio qualcosa perché “ci credo”, ma una scienza che si basa su evidenze scientifiche testate e provate.

“Un uomo di scienza agisce guidato dall’evidenza scientifica, con l’umiltà di mutare il proprio agire nel momento in cui la ricerca dimostra strade diverse e migliori in termini di efficacia e sicurezza. Ma soprattutto un uomo di scienza parla per competenze acquisite in lunghi anni di studi e ricerca.

“Ci sorprende che un argomento del genere sia trattato da un avvocato con incontro organizzato dal presidente di una associazione “Centro Olistico”. In questo periodo purtroppo, troppe persone senza competenze, approfittando di canali per farsi pubblicità, hanno invaso i media, i social e le piazze proponendo cure, percorsi, ed attività senza alcun riscontro scientifico valido.

“Questa Babele ha creato una enorme confusione nella popolazione, alimentando teorie e pratiche al di fuori di ogni criterio e offrendo il fianco ad atteggiamenti sconsiderati e pericolosi per sé e per gli altri.

“Per questo motivo, con decisione, noi saremo presenti  all’incontro presso la scuola Pascoli per ascoltare i due illustri colleghi che affronteranno con metodo rigorosamente scientifico la complessa questione di questa pandemia e,  come professionisti – concludono Margherita Angeletti (Partito democratico), Rodolfo Piazzai (Partito democratico) e Stefania Pagani (capogruppo di Vola Senigallia) -, resteremo sempre attenti a seguire le indicazioni validate dal mondo scientifico con studi seri e validati, sempre pronti a accettare ogni nuova terapia che la ricerca scientifica ci offrirà per svolgere sempre meglio il nostro lavoro”.

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: