Al Museo Nori De’ Nobili di Trecastelli gran finale del Festival Arte e musica

Al Museo Nori De’ Nobili di Trecastelli gran finale del Festival Arte e musica

Promosso dalla Società Innovative Multiservice con il concerto “Le nostre corde ad arco e pizzico…”

TRECASTELLI – Gran finale al Museo Nori De’ Nobili di Trecastelli per il terzo e ultimo appuntamento del Festival “Arte e musica”, promosso dalla Società Innovative Multiservice e patrocinato dal Comune di Trecastelli.

Per l’occasione, l’arpa di Lucia Galli e il violino di Annalisa Trizio, della Scuola di Musica Bettino Padovano – Associazione Musicale Harmonia, hanno proposto la leggerezza, la piacevolezza e il fascino di un’esibizione in cui il duetto di archi ha condotto il pubblico in un percorso musicale alla scoperta di opere tra le più rappresentative dal Settecento al primo Novecento.

Nel cortile del Villino Romualdo, che ospita al piano superiore il Museo dedicato a Nori De’ Nobili, con musiche di grandi autori come J.S. Bach, J. Thomas, G. Verdalle, H. Dallier, C. Saint Saëns, G. Bizet, le due bravissime artiste hanno dato vita al concerto “Le nostre corde ad arco e pizzico…” dove la melodia e l’armonia di violino e arpa hanno saputo coinvolgere gli spettatori in un’esibizione che ha avuto un primo appuntamento alle ore 11 del mattino e una replica alle ore 19. Il Festival “Arte e musica”, quest’anno alla sua prima edizione, è stato promosso dalla Società Innovative Multiservice, che ha coinvolto nell’iniziativa, oltre al Museo di Trecastelli, il Museo Comunale di Lucignano in Toscana e il Museo Paleontologico “Silvio Lai” di Ceriale in Liguria, proponendo un caleidoscopio artistico-musicale di grande respiro culturale a carattere interregionale.

Gli eventi, patrocinati dai rispettivi comuni e a ingresso gratuito, sono stati organizzati con i contributi del Fondo Unico per lo spettacolo (FUS) ed in particolare grazie al D.M. 19 Maggio 2021, n.188 con il quale il Direttore generale Spettacolo del Ministero della Cultura ha disposto la concessione e l’erogazione dei contributi a sostegno dell’organizzazione degli spettacoli dal vivo ed all’aperto. Il Festival “Arte e musica” è nato con l’obiettivo della valorizzare e promuovere le tre strutture museali con concerti di musica classica e barocca. Gli appuntamenti che si sono tenuti al Museo Nori De’ Nobili di Trecastelli, i primi due nel mese di agosto e l’ultimo il 4 settembre, hanno visto la partecipazione degli artisti della Scuola di Musica Bettino Padovano – Associazione Musicale Harmonia con esibizioni che hanno ottenuto grande interesse e partecipazione di pubblico.

(Le foto sono di Anna Mencaroni)

 

 

 

 

QS – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.quisenigallia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: